La ditta dei 2 volpini di Radio Italia Anni ’60 Cipri & Ciotti in diretta dalla capitale a caccia di scoop sanremesi.

di Ilaria Salerno

ROMA. Da sette settimane, tutti i lunedi sera alle ore 19,45 il nostro amatissimo direttore torinese Ilio Masprone vá in diretta radiofonica con due bei volpini romani: Danilo Ciotti ed Elio Cipri, giornalisti e conduttori di una trasmissione in cerca di scoop sull´imminente Festival di Sanremo, numero 71, se Dio vorrá. I due navigatori dell´etere romana se la godono a raccontare fatti e misfatti di questo Festival che quest´anno puó ben considerarsi dannatamente diverso da tutti gli altri 70. E le ragioni purtroppo le conosciamo bene, come le conoscono i due simpatici intrattenitori i quali, tuttavia, sdrammatizzano ad ogni puntata il particolare quanto drammatico momento sanitario, portando un bel sorriso (da immaginare) nelle case e in auto, dei loro tantissimi ascoltatori mentre si rammaricano di non poter essere presenti a Sanremo per l´evento canoro piú importante dell´anno, causa la persistente presenza della pandemia. La ditta Cipri & Ciotti resteranno comunque da Roma fedeli alla linea editoriale impartita dall´alto milanese mentre adesso cercano di scoprire con anticipo i retroscena che potrebbero succedere dietro le quinte dell´Ariston. E quest´anno saranno davvero tantissimi nonostante tutti i distanziamenti dettati dai nuovi DPCM. Da Sanremo il compito di Masprone é quello di riferire in diretta, ad esempio, tutto quello che viene commentato dal Sindaco Alberto Biancheri, sul fatto che avrebbe voluto lo spostamento del Festival piú avanti, magari verso maggio, oppure che i ristoratori andranno comunque a caccia di cantanti da invitare nei loro locali privatamente, la sera, seppure sanno bene che non potranno farlo altrimenti rischiano multe salatissime. Deve anche riferire a Radio Italia, che l´Ariston é stato completamente stravolto per favorire i circa 300 addetti che dovranno stare lontanissimi uno dall´altro. Poi ci sarebbe anche il lato gossip ma é solo rinviato di qualche settimana perché le prove non sono ancora iniziate cosí come l´altra Ditta Ama & Fiore non sono ancora arrivati in Riviera. Per lunedí prossimo Masprone lancerá una novitá assoluta: lo sdoppiamento del Festival per la gioia dei due volpini Cip & Ciop, alias Danilo Cipri ed Elio Ciotti, due bravi ragazzi dell´altro ieri, che riconosciamo in una foto posata da copertina.

error0
fb-share-icon0