Inaugurato il nuovo porto di Ventimiglia, presenti il Principe Alberto di Monaco, Giovanni Toti e Gaetano Scullino.

Inaugurato il nuovo porto di Ventimiglia alla presenza del Principe Alberto di Monaco, Giovanni Toti, Presidente della Regione Liguria e Gaetano Scullino, Sindaco di Ventimiglia.

La Redazione 

VENTIMIGLIA Si è svolta la cerimonia d’inaugurazione ufficiale di Cala del Forte, il nuovo porto turistico di Ventimiglia di proprietà di Monaco Ports. L’evento ha visto la presenza del Principe Alberto II di Monaco accolto in banchina dai vertici del marina: Aleco Keusseoglou, Presidente di Monaco Ports, Gian Battista Borea d’Olmo A.D. di Cala del Forte, Daniel Realini, coordinatore della costruzione e Marco Cornacchia direttore del porto. Il parterre di ospiti era completato dai rappresentanti delle autorità religiose, militari e pubbliche monegasche e italiane, dagli armatori delle imbarcazioni ormeggiate a Cala del Forte e dai proprietari dei numerosi negozi situati in tutta l’area commerciale del porto. L’evento, trasmesso in diretta streaming tramite le piattaforme dei social media di Cala del Forte Facebook, LinkedIn e YouTube, è stato organizzato nel rispetto delle norme per il contenimento e il contrasto alla diffusione della pandemia, tra le quali una lista di ospiti molto ristretta. Ventimiglia e i suoi dintorni sono una delle mete turistiche più ambite del Nord Italia per le eccezionali condizioni meteorologiche nel corso di tutto l’anno, non soltanto in estate: la giornata non ha tradito le aspettative ed è stata caratterizzata da sole, cielo azzurro e da una temperatura estiva mitigata da una leggera brezza. L’evento è iniziato con gli interventi istituzionali di Aleco Keusseoglou, del Sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino, del Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e da Alberto di Monaco. Subito dopo è stato il momento della benedizione impartita dalle autorità religiose italiane e monegasche. Il taglio del nastro da parte di S.A.S. Alberto II e del sindaco Scullino e l’esecuzione degli inni nazionali delle due nazioni hanno accompagnato l’evento verso la conclusione, mentre le imbarcazioni ormeggiate rendevano omaggio alla cerimonia con il tradizionale assordante suono delle sirene tra gli applausi degli ospiti, a sottolineare una volta di più l’importanza di un evento tanto atteso e dunque ricco di emozioni, che ha rappresenta un forte segnale di ripartenza per il territorio e per tutta regione. Nella prima mattinata, SAS il Principe, con i suoi figli il principe ereditario Jacques e la principessa Gabriella e la nipote Camille Gottlieb, hanno inaugurato il roseto della principessa Charlene di Monaco situato nel giardino ovest di Cala del Forte (Nelle foto un momento dell’inaugurazione).

Lascia un commento