Seconda edizione di Fughe di teatro… e di Umorismo a Bordighera.

ULTIMO APPUNTAMENTO VENERDI’ 13 MARZO CON “SOUVENIR”

La seconda edizione della rassegna Fughe di Teatro…e di Umorismo a Bordighera arriva al suo ultimo appuntamento, dopo aver portato sul palco del Palazzo del Parco grandi personalità del teatro italiano – da Maria Amelia Monti a Gioele Dix, da Enzo Iacchetti ad Anna Mazzamauro, passando per gli Oblivion – coinvolgendo il pubblico in un calendario di importante qualità artistica.

E allora gran finale Venerdì 13 Marzo alle ore 21.00 con Souvenir. Commedia in musica per due attori e un pianista, con Francesca Reggiani e Massimo Olcese, e la partecipazione di Francesco Leineri. La regia è di Roberto Tarasco, su testo di Stephen Temperley tradotto da Edoardo Erba.

Una commedia irresistibile in equilibrio fra talento e passione: un sogno che diventa realtà.
Ispirata alla vera Florence Foster Jenkins – già portata in scena da Maryl Streep nel film “Florence”- la commedia racconta della ricca signora dell’alta società newyorkese, anima di un circolo di amanti di bel canto, che riuscirà ad esibirsi al Carnegie Hall di New York nel 1944.
Un concerto così atteso che i biglietti vanno subito esauriti. Eppure Florence è nota per la completa mancanza di doti canore: il senso del ritmo le è totalmente estraneo, concepisce intonazioni assolutamente bizzarre. Il 25 ottobre 1944 il suo “talento” diventa di dominio pubblico: cosa accadrà? Una commedia che ci insegna che non è importante che l’arte corrisponda a rigidi canoni classici: la passione di Florence, brutalmente sincera, sa trasformare in capolavoro anche una disastrosa esibizione.

Vittorio Ingenito, Sindaco di Bordighera, lascia un commento a conclusione della fortunata rassegna 2019/2020: “Francesca Reggiani, Massimo Olcese e Francesco Leineri ci regalano un finale di stagione irresistibile con “Souvenir”, storia in musica di un sogno che diventa realtà per passione e tenacia: non poteva essere più brillante l’ultimo appuntamento di “Fughe di teatro… e di umorismo a Bordighera”. Cala quindi il sipario sulla rassegna che, dallo scorso dicembre, ha portato al Palazzo del Parco grandi spettacoli e talenti di valore, registrando successi di pubblico e critica. Abbiamo visto la platea esaurita, data dopo data: è stata la migliore conferma della bontà della nostra scelta di proporre pieces di qualità a costi comunque accessibili, per portare il teatro a casa di tutti.


Desidero ringraziare Claudia Claudiano e Nidodiragno Produzioni/CMC per la loro preziosa attività di organizzazione e direzione, che ci ha consentito di vivere momenti emozionanti – fra tutti, la consegna della targa ad Anna Mazzamauro lo scorso 15 febbraio, al termine di uno spettacolo poetico e coinvolgente. Si chiuda il sipario, allora, nell’attesa di una nuova, entusiasmante stagion
e”.

La biglietteria all’interno di Palazzo del Parco sarà aperta ogni giovedì fino al 13 marzo, dalle ore 16.00 alle 19.00 e nei giorni di spettacolo dalle 17.00 alle 21.00. Prezzi dei biglietti: intero euro 20,00; ridotto (under 25) euro 10,00.

Per informazioni e prenotazioni telefoniche:
tel. 0184.544633 dal lunedì al venerdì ore 09.00/13.00 – 15.00/18.30;
e-mail fughediteatro@nidodiragno.it

Lascia un commento