Il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri vara la nuova Giunta: Alessandro Sindoni al Turismo e Sport.

Il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri vara la nuova Giunta: Alessandro Sindoni al Turismo e Sport.

SANREMO. Con qualche giorno d’anticipo rispetto al programma previsto, Alberto Biancheri, in Comune da “nuovo” Sindaco, ha varato la Giunta che dovrà gestire nei prossimi cinque anni la città di Sanremo, dei fiori, della musica e di tutto il resto. Nella sostanza, questa Giunta non è molto differente da quella precedente (nel segno della continuità?) degli anni passati, fatta eccezione per l’importante figura dell’Assessorato al Turismo, Manifestazioni e Sport accorpati in un’unica persona, forse un po’ giovane rispetto alla gravità delle prove che dovrà affrontare. 
Una novità a differenza del passato, anche perché affidata al figlio di co-tanto padre e politico dell’epoca, il quale non ha alcuna esperienza in campo turistico, poco ne saprà di manifestazioni e niente o quasi di sport, almeno a livello organizzativo. Non che sia un difetto, abbiamo visto in passato un medico occuparsi di Cultura, un commercialista di Sociale, un nulla facente di Commercio, per cui possiamo pensare che un avvocato possa, quanto meno, imparare direttamente sul campo: una laurea in Legge fa sempre comodo e il fatto che sia collaboratore di un importante studio legale cittadino puó far sperare che serva a qualcosa. 
Non sarà comunque un compito facile, perché la voce Turismo, soprattutto, è una priorità assoluta per una città che di questo campa, anche se ormai per pochi mesi all’anno. Il giovane avvocato Sindoni, se dimostrerà intelligenza e acutezza nel seguire le orme politiche del padre, non potrà che riuscire bene. 
Avendo di fronte a sè una carriera aperta sia professionale sia politico-partitica, dovrà entrare nel meccanismo di questa Giunta, pur sapendo di avere alla testa un “Capo” capace e non sempre molto tenero e arrendevole, al quale dovrà rendere conto in ogni momento e in ogni occasione. 
Una doppia Delega, forse troppo faticosa, e al tempo stesso anche la nomina a vice Sindaco lo mettono su un piano decisamente rischioso, che potrebbe far crollare nel tempo chiunque: c’è da augurarsi che non si scoraggi e soprattutto, strada facendo, che non abbandoni; adesso, vediamo gli altri incarichi e poi si partirà finalmente alla realizzazione dei programmi stabiliti dalla Campagna Elettorale? (nella foto la nuova Giunta sanremese).

Ilio Masprone — con Alberto Biancheri

Lascia un commento