SANREMO GIOVANI 2020: CHI SONO I 61 ARTISTI SELEZIONATI PER LE AUDIZIONI

Ora sappiamo quali artisti faranno parte del cast ammesso alle audizioni delle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2021 che si terranno dal vivo il 19 e 20 ottobre a Roma. Sono in tutto 60 ai quali si è aggiunto il vincitore del Festival di Castrocaro. I ragazzi sono stati selezionati dalla Commissione Musicale, composta da Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli, Claudio Fasulo e Leonardo De Amicis, sotto la supervisione del direttore artistico Amadeus.

Tra i 61 artisti è subito caccia a chi potrebbe avere i numeri per farcela. E considerata l’importanza che si dà negli ultimi decenni alla bella presenza scenica, non ci si sorprende se tra gli artisti figura un modello a cui hanno misurato l’ugola. Possiamo fare un pò di statistica con i dati che abbiamo, dato che le audizioni saranno a porte blindatissime.

Tra i 61 artisti ci sono 16 donne, 37 uomini e 8 gruppi, Non tutti potranno calcare il palcoscenico di Sanremo Giovani. Ne saranno selezionati 20, i quali dovranno battersi alle semi finali di AmaSanremo”, programma che andrà in onda sulla Rai e che a quel punto tutti potremo vedere dal 29 ottobre al 26 novembre ogni giovedì, per 5 puntate presentate da Amadeus. Da ogni puntata usciranno i due vincitori della semifinale, che andranno a comporre i 10 ammessi all’ultima sfida, il 17 dicembre 2020

Lasciato AmaSanremo i finalisti di “Sanremo Giovani 2020” dovranno subire un altro taglio per diventare sei, i quali finalmente parteciperanno alle Nuove Proposte del 71esimo Festival di Sanremo. Insieme ai 2 cantanti provenienti da Area Sanremo, l’altro modo di accedere al Festival di cui parliamo con un pò di disillusione in un altro articolo (vedi altro articolo).

I nomi dei 61 artisti e le canzoni che porteranno in audizione per sperare di accedere a Sanremo Giovani:

Alioth, “Titani”
Andrea, “Ce vorrebbe più tempo”
Anna Carol, “Ballare”
Martina Attili, “Più potenti del mare”
Avincola, “Goal”
Boco, “Generazione Not Found”
Caleido, “Meno male”
Cara, “Il primo bacio”
Castagna, “Così sola”
Cecco e Cippo, “Il comportamento degli esseri umani”
Thomas Cheval, “Acqua minerale”
Chico, “Figli di Milano”
Lorenzo Ciaffi, “Tra le stelle”
Connor, “Lei no”
Ugo Crepa, “Non serve più”
Davide Deiana, “Ripartirò da noi”
Enula, “Con(Torta)”
Filo Vals, “Insonne”
Folcast, “Scopriti”
Fritz, “Bla Bla Bla”
Galea, “I nostri 20”
Ganoona, “Deserto”
Gaudiano, “Polvere da sparo”
Gavio, “La mia generazione”
Matteo Ghione, “Prendere o lasciare”
Ginevra, “Vortice”
Gianmarco Gridelli, “Mamma dove sei stasera”
Hu, “Occhi Niagara”
Daria Huber, “Viaggi della mente”
I Desideri, “Lo stesso cielo”
La Municipal, “La terza stagione di Dark”
La Notte, “Amami sempre”
La Pegna, “Juve-Cagliari”
Le Larve, “Musicaeroplano”
Francesco Lettieri, “Caro me del futuro”
Mattia Lever, “Non mi basta”
Liberementi, “Laurearmi in felicità”
Malvax, “Fotogenica”
Memento, “Non lo sai”
M.E.R.L.O.T, “Sette volte”
Giulia Molino, “Napules”
Francesco Monte, “Andiamo avanti”
Murphy, “Equilibrio”
Nostromo, “Mento (Inverno fragile)”
Nova, “Giovani noi”
Olivia XX, “Serotonina”
Ottobre, “Che bel finale”
Alessandro Proietti, “Sulla mia finestra”
Raffy, “Boom”
Walter Ricci, “Nuvola nera”
Scrima, “Se ridi”
Davide Shorty, “Regina”
Sierra, “Mezze lune”
Sissi, “Per farti paura”
Svegliaginevra, “Punto”
Tananai, “Maleducazione”
The Andre, “Dostoevskij”
WATT (Vincitore del Festival di Castrocaro), “Boomerang”
Wrongonyou, “Lezioni di volo”
Sara Zaccarelli, “Chiedimi”
Greta Zuccoli, “Ogni cosa sa di te”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *