“Note di teatro”: gli spettacoli con il Teatro dell’Albero di Dolceacqua

Di Giulia Chiuso

SABATO 1° AGOSTO “A SUD DOVE COMINCIA IL SOGNO”; ORE 21:30 CASTELLO DORIA.
Da un’idea di Cloris Brosca, recital di poesia e musica con gli attori del teatro dell’Albero e il “Terra del sol quartet” ( Chantalle Allomello voce, Celine Celucci, mandolino, Daniele Ducci, contrabbasso, Fabrizio Vinciguerra, chitarra).
Le tiepide notti punteggiate di luminose stelle hanno suggerito l’atmosfera di questo recital dove il sogno, lo stupore, l’incanto di fronte all’amicizia, alla natura dell’amore, rappresentano il filo rosso che lega tra loro i pensieri poetici di Erri De Luca, Stefano Benni, Edoardo De Filippo, William Shakespeare, Dante Alighieri, ma anche Gianni Rodari, M. Angela Gualtieri, Giacinto Scelsi, A. Maria Ortese, Bertold Becht e Nazim Hikmet, il tutto accompagnato dalle più belle canzoni della musica napoletana.


SABATO 8 AGOSTO “DONA FLOR E I SUOI 2 MARITI”; ORE 21:30 CASTELLO DORIA.
Dal romanzo di J. Amado, drammaturgia a cura di Lucinda Buia, regia di Carlo Senesi con il “Teatro dell’Albero”: Loredana De Flavis, Franco la Sacra, Paolo Paolino; Il “Duo In Fabula”:Davide Ravasio alla voce, sax tenore, cajon e Manuel Merlo alla chitarra.
Teatro e musica per offrire al pubblico, nella forma più godibile ed accattivante, uno dei grandi capolavori della letteratura sudamericana, straordinaria per ricchezza verbale, architettura narrativa, humor e contagioso amore per la vita. La lettura del testo sarà resa più efficace dall’interpretazione di brani brasiliani e sudamericani di successo.

Ingresso per ogni spettacolo: € 10 A PERSONA.

ATTENZIONE: è obbligatoria la prenotazione per tutti gli eventi.
PRENOTAZIONI: Ufficio IAT di Dolceacqua al numero +39 0184 206666 o per email iat@dolceacqua.it
ACCESSO ALL’AREA EVENTI: Presentarsi tassativamente 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Dopo tale orario i posti anche se prenotati, verranno ceduti.
DISPOSIZIONI COVID-19: gli spettatori sono obbligati ad indossare la mascherina durante il file, dall’ingresso fino al raggiungimento del posto e dal momento dell’uscita dall’area eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *