Alassio e le sue bellezze al bagno, con mascherina?

Di Katia Ferrante


ALASSIO. Vedremo le meravigliose bellezze in copertina, pescate direttamente dal famoso concorso di Miss Muretto — che speriamo torni nel 2021 —, al mare quest’estate? Perché no, magari queste fanciulle (e per consolazione anche i maschietti) quest’anno indosseranno la mascherina firmata; e avranno anche i guanti azzurri di lattice (orrore, ancor più d’estate!). Però i maschietti non potranno avvicinarsi più di tanto a loro, e se volessero fare dei complimenti, per così tanta bellezza, dovranno gridarglieli a distanza almeno di un metro o due, non si capisce ancora. Prendere un aperitivo al Caffè Roma, distanziati, sarebbe un pò complicato per i ragazzi, come pure invitarle a cena al Ristorante Lamberti, o gustare insieme un gelato all’eccellente Pasticceria Balzola non sarebbe così facile, tanto meno invitarle a fare un salto sulla spiaggia del Grand Hotel (bisogna evitare gli assembramenti), o per ascoltare un pò di musica in qualche concertino nei vari Dehor della città.

Dunque dobbiamo rassegnarci perché si prevede un’estate all’insegna della tranquillità assoluta, accompagnata anche da un pò di tristezza? Speriamo di no. Al massimo faremo un paio di set al Tennis Club Hanbury e poi tutti a nanna? Interrogativi questi, anche scherzosi se vogliamo, che però rendono l’idea di ciò che realisticamente ci aspetterà nei prossimi mesi perché dovremo mettere in conto, tra l’altro, che la presenza dei turisti, ma non solo ad Alassio naturalmente, sarà molto ridotta e non parlerà nemmeno straniero. Quindi accontentiamoci e rendiamoci conto che tutto ciò succederà perché dobbiamo salvaguardare prima di tutto la nostra salute, seppur il prezzo da pagare sia piuttosto alto; poi c’è la questione economica che è molto più preoccupante, in quanto commercio e attività alberghiere, con annessi e connessi, soffriranno per una crisi che ci fa tornare indietro ai tempi del dopo guerra, anche se con condizioni ben diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *