Le attese mascherine alle quali ci dobbiamo abituare, serviranno per non contagiare quando si fa shopping al supermarket. Bisogna ricordarsi di stare distanti perché possiamo sempre essere contagiati.

Due milioni di mascherine in arrivo dalla Regione. Come usarle.

 Da giovedì potrebbero essere distribuite gratuitamente due milioni di mascherine che la Regione Liguria ha comprato per consegnarle a tappeto a tutti i cittadini liguri. Quando sarà finito il confezionamento, bisognerà individuare il modo in cui far arrivare la mascherina.

Il presidente Giovanni Toti durante la conferenza stampa di aggiornamento ha detto: “Abbiamo individuato alcune aziende che si occuperanno di imbustare mascherine chirurgiche acquistate direttamente dalla Regione Liguria. Saranno distribuite probabilmente da giovedì prossimo tramite farmacie, edicole, tabaccai, e dai 234 sindaci della Liguria, con l’ausilio dei volontari della Protezione civile. Le porteremo anche a chi non può uscire di casa o corre dei rischi facendolo”.

La ricerca di una buona modalità di distribuzione è essenziale poiché, dimenticati i furbetti del cartellino, ora ci sono i furbetti della mascherina, che saranno in agguato con tanti trucchi per avere il doppio o il triplo di mascherine. Atteggiamento scorretto, ai danni del prossimo. Visto che chi ne prende di più (se mai ci riesce) lascia senza altri cittadini. Non è difficile farcela: basta andare a ritirare in più punti di distribuzione e il gioco è fatto. In questo modo, in molti non si rendono conto del loro comportamento irresponsabile. E di privare gli altri dello stesso diritto che chiedono per sé. E’ triste scrivere queste cose, ma sappiamo bene che in tempi di guerra come questi, c’è immancabilmente un trasformismo psicologico e si tende a pensare che tutto sia lecito pur di salvare la pelle.

Per fortuna ci sono ancora tante persone oneste. E tra queste anche chi vigila, pronto a far rispettare le regole. Meglio se aiutato a farlo dalla Regione. Certo, se si decidesse di mettere la mascherina nella buca delle lettere, l’idea non sarebbe del tutto sbagliata. Staremo a vedere. State attenti al mantenere la distanza e a rispettare le regole. Ecco come indossare la mascherina:

  • prima di indossare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica
  • copri bocca e naso con la mascherina assicurandoti che sia integra e che aderisca bene al volto
  • evita di toccare la mascherina mentre la indossi, se la tocchi, lavati le mani
  • quando diventa umida, sostituiscila con una nuova e non riutilizzarla; in quanto maschere mono-uso
  • togli la mascherina prendendola dall’elastico e non toccare la parte anteriore della mascherina; gettala immediatamente in un sacchetto chiuso e lavati le mani“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *