Nella serata di giovedì 26 settembre gli ultimi dieci sfidanti per SanremoCantaNapoli

di Giulia Chiuso

SANREMO. La prima puntata del Festival partenopeo si é svolta ieri sera al Teatro all’Opera del Casinó di Sanremo, con la conduzione di Miriam Candurro e Massimo Proietto, splendida coppia vincente: certamente una garanzia che ha assicurato un’elevata qualità allo spettacolo, tra sketch e momenti di riflessione.

La serata si é aperta con il meraviglioso balletto pensato da Luisella Vallino e Agostino Giordano, a capo della più importante Scuola di Danza sanremese, sulle note della rivisitazione di Don Raffaé da parte di Clementino: un tributo dovuto per la ricorrenza della morte del grandissimo cantautore Fabrizio De André.
I primi dieci concorrenti si sono sfidati cantando un testo edito e un testo inedito: di loro, molti sono giunti da Napoli e dintorni, alcuni, pur napoletani, sono arrivati dall’estero (Francesco Carullo dal Belgio e Umberto Gentile dalla Svizzera) e uno da Cagliari, Davide Deiana, che per l’occasione ha imparato l’idioma napoletano.

Ospite d’onore della serata Lucia Cassini: l’attrice napoletana inizia come bambina prodigio con uno sceneggiato RAI che si chiama Piccolo Mondo, a 14 anni fa il suo debutto cinematografico con Steno alla regia e Vittorio De Sica come protagonista, ha recitato in ben 49 film ed é stata l’unica donna ad aver interpretato Totó a teatro. Lucia é salita sul palco circa a metà serata e ci ha regalato un piccolo assaggio di napolaneitá, con il racconto di aneddoti tratti dal suo vissuto, e concludendo con un must della musica napoletana, Tammuriata Nera.

Ma é tempo di pensare alla seconda puntata, ed eccoli gli altri 10 concorrenti che si sfideranno questa sera, giovedì 26 settembre:

  1. I BRIGANTI BAND;
  2. LE MILLE BOLLE BLU;
  3. MICHELE BUONOCORE;
  4. ALESSIA MOIO;
  5. GENNARO DE CRESCENZO;
  6. ALESSANDRA MUROLO;
  7. GENNARO CERQUA (Genny Di Natale);
  8. GIUSEPPINA TUCCILLO;
  9. ROBERTO SCOZZI (Anonimo Italiano);
  10. VINCENZA CATAPANO (Nancy).

Un’altra imperdibile sfida!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *