10 Anni di successi e glamour per il Gran Gala della Stampa del Festival al Roof del Casino Municipale

di Ilaria Salerno

SANREMO. Sono stati indubbiamente dieci anni di grande glamour, di importanti presenze artistiche, che hanno aggiunto prestigio sia al Gran Gala della Stampa del Festival che al Casino Municipale alla città stessa. Dieci anni nei quali il piccolo grande Patron torinese Ilio Masprone, ha consegnato all’evento musicale con classe, stile ed eleganza un piccolo patrimonio che non dovrebbe essere sperduto. Ma si sa: tutte le cose, soprattutto quando sono belle, hanno un inizio e anche una fine. Quindi, meglio chiudere quando sei al clou del successo, che non trascinarsi dietro qualcosa che poi cada nello scontato. In questi anni sono stati premiati almeno una settantina di grandi artisti, di illustri colleghi, di autorità cittadine, regionali e nazionali, che hanno dato lustro ai tre premi consegnati nel contesto: il “DietroLeQuinte”, i “Numeri Uno-Città di Sanremo” e l’ultimo nato, il Premio al miglior “Blogger” (tutti realizzati dall’orafo Michele Affidato), nominati da una qualificata Giuria di tutto rispetto della quale, Presidente degli ultimi anni, è stata  Marinella Venegoni, con Mario Luzzatto Fegiz, Marco Molendini, Dario Salvatori e Andrea Spinelli. Tutti hanno contribuito, dando grande attenzione, puntualità e professionalità, come i conduttori Antonella Salvucci e Marino Bartoletti ai quali va a tutti il riconoscimento più sincero: oltre che di Masprone, anche del CDA della casa da gioco e del Sindaco Alberto Biancheri, mai mancato al prestigioso appuntamento. Così è stato nei primi cinque anni quando l’evento si teneva al Royal Hotel Sanremo dal direttore Marco Sarlo (ex ottimo Assessore al Turismo), sempre disponibile alla collaborazione.

Si chiude così una parentesi per aprirne un’altra? E’ possibile. Intanto c’è da sperare che il Festival della Canzone sia attuabile e che il Teatro Ariston possa essere presto esaurito nei posti a sedere, quanto alla grande festa della sera prima dell’inizio della kermesse di Amadeus, magari si inventerà qualcosa per non lasciare il “buco” vuoto del lunedì, che è sempre stato ben augurale e che ha sempre portato fortuna anche al Festival. Quindi fuori le idee, Direttore…

(nelle foto, un momento della premiazione di Toto Cutugno e i Big di Sanremo. Sopra, il Sindaco Alberto Biancheri, l’ex Assessore Marco Sarlo, l’indimenticato Direttore della Casa da gioco,  Giancarlo Prestinoni e la direttrice editoriale Renata Rivella).

Un pensiero riguardo “10 Anni di successi e glamour per il Gran Gala della Stampa del Festival al Roof del Casino Municipale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *